PugliaRegione Puglia + TarantoProvincia di Taranto 

PUBBLICATO L' AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL’ART. 50 COMMA 1 LETTERA E) DEL D. LGS. 36/2023 PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RELATIVO ALL’INTERVENTO 1H “CRISPIANO SI ATTIVA”, FINANZIATO DAL PIANO DI RIGENERAZIONE SOCIALE PER L’AREA DI CRISI DI TARANTO CUP: I99C21000350001 CPV: 85320000-8.

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE IL LINK IN BASSO E L'ISTANZA DI PARTECIPAZIONE .

 

AVVISO PUBBLICO

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE 

È stato pubblicato l’Avviso pubblico per l’individuazione e la nomina dei componenti provenienti dalla società civile per la "Commissione pari opportunità e non discriminazione".

Il Consiglio comunale con la Delibera n. 32 del 5 giugno ha approvato il nuovo regolamento per la Commissione, ora denominata "Pari Opportunità e non discriminazione".

Come previsto dallo stesso regolamento, l’Area Servizi sociali e Servizi alla Persona ha predisposto lo specifico  Avviso pubblico per l’INDIVIDUAZIONE E NOMINA DEI COMPONENTI PROVENIENTI DALLA SOCIETÀ CIVILE PER LA COMMISSIONE PARI OPPORTUNITÀ E NON DISCRIMINAZIONE oltre al MODELLO DI DOMANDA PER PARTECIPARE. 

Il Responsabile dell’Area Servizi sociali è incaricato per l’individuazione dei componenti della società civile e per tale selezione dovrà tenere conto dei seguenti criteri:

a) specifica cultura contro tutte le discriminazioni documentata attraverso attività scientifica, professionale, culturale;

b) partecipazione nel mondo dell’associazionismo, anche femminile, garantendo una rappresentanza equilibrata dei vari campi di competenza del mondo del lavoro produttivo e professionale, sociosanitario, scolastico, della cultura, istituzionale e politico e, per quanto possibile, rappresentativo di tutte le fasce di età.

La domanda, con tutta la documentazione richiesta, deve essere presentata entro mercoledì 24 luglio 2024 mediante una delle seguenti modalità:

- consegna a mano all’Ufficio protocollo/URP in piazza Madonna della Neve, 3;

- tramite pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

Per tutte le altre informazioni si prega di leggere attentamente l’Avviso pubblico e il modello di domanda che si rimettono in allegato in allegato.

AVVISO PUBBLICO

MODELLO DI DOMANDA

Di seguito informazioni importanti per le famiglie numerose:

L'Ambito Territoriale Sociale di Martina Franca - Crispiano ha pubblicato l' Avviso pubblico  riguardante  " INTERVENTI PER LE FAMIGLIE NUMEROSE"  in base al PIANO REGIONALE DELLE POLITICHE FAMILIARI - Programma di interventi per le famiglie numerose.


L’Ats TA 5 di Martina Franca - Crispiano ha elaborato il Programma Locale di Intervento in favore delle famiglie numerose che è stato ammesso e finanziato dalla Regione Puglia con € 38.461,60.

L'obiettivo principale è  prevenire dcondizioni di disagio economico e sociale,mantenere il benessere familiare e l’abbattimento dei costi di tributi locali e di servizi per le famiglie con numero di figli fiscalmente a carico pari o superiore a tre.

Questo Avviso  pubblico è rivolto ai nuclei familiari, anche mono-genitoriali, con un numero di figli conviventi fiscalmente a carico pari o superiore a tre e fino al 26esimo anno di età, compresi eventuali minori in affidamento .

L'ISEE del nucleo famigliare non deve essere superiore a 25 mila euro. 

Gli interventi che si intendono finanziare sono relativi a spese nell’anno 2023 :
a) Rimborso delle spese per ticket sanitari e visite specialistiche;
b) erogazione di contributi economici non cumulativi con altre forme di sostegno
diversamente finanziate ( spese scolastiche, universitarie, locazione, utenze…), mediante
rimborso documentato.


Per ogni nucleo familiare vengono assegnati benefici economici fino ad un importo massimo compreso tra euro 500,00 ed euro 1.000,00

LA  DOMANDA  DEVE ESSERE PRESENTATA ENTRO VENERDì 14 GIUGNO 2024 (ORE 12.30)

Si prega di leggere attentamente l'Avviso al link in basso oltre al modello di domanda da compilare insieme agli allegati richeisti

https://martinafranca.etrasparenza.it/contenuto25011_interventi-per-il-benessere-delle-famiglie-numerose_729.html

 

 

AVVISO PUBBLICO RIVOLTO A ENTI DEL TERZO SETTORE, AI SENSI DELL'ART. 55 COMMA 3 DEL D.LGS. 3 LUGLIO 2017, N. 117, PER LA CO-PROGETTAZIONE E ATTUAZIONE DI INIZIATIVE DEDICATE ALLE PERSONE CON DISTURBO DELLO SPETTRO DELL'AUTISMO, FINANZIATE DAL FONDO PERL’INCLUSIONE SOCIALE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ (D.PCM 29 LUGLIO 2023 – DGR 1918/2023) – CUP J91J23001580001 – CIG B19D71FA1E

Consulta il Link:

https://martinafranca.etrasparenza.it/index.php?id_oggetto=105&id_doc=5143

 

 

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER INIZIATIVE DEDICATE ALLE PERSONE CON DISTURBO DELLO SPETTRO DELL'AUTISMO, FINANZIATE DAL FONDO PER L'INCLUSIONE SOCIALE DELLE PERSONE CON DISABILITÀ (D.PCM 29 LUGLIO 2023 DGR 1918/2023) CUP J91J23001580001

Consulta il Link:

https://martinafranca.etrasparenza.it/index.php?id_oggetto=105&id_doc=5142

 

Entra nel vivo il progetto “DOMNA” nell’ambito del bando regionale GENERE inCOMUNE”, con una serie di incontri e confronti tra Crispiano, Statte e Grottaglie lunedì 13 e martedì 14 maggio.

Genere in Comune è un bando dell’ Anci Puglia e della Regione Puglia che ha l’obiettivo di implementare azioni a sostegno della parità di genere.

Nel dettaglio promuove la formazione e l’aggiornamento professionale di dipendenti e amministratori locali, incentiva l’adozione di azioni per accrescere la cultura delle politiche di genere nelle strutture comunali, venendo incontro alla realizzazione di servizi per la conciliazione di vita e lavoro.

I comuni di Crispiano, Statte e Grottaglie in forma associata, con comune capofila Statte, hanno aderito con un progetto denominato “DOMNA” che prevede oltre alla formazione dei dipendenti comunali e alla implementazione di azioni di sistema basate su politiche di genere, anche una campagna di sensibilizzazione e informazione nei territori comunali interessati.

Lunedì 12 maggio e martedì 13 maggio.

Le prossime attività programmate riguardano un percorso di lettura e commento di brani poetici tratti del libro di Grazia Frisina “Avrei voluto scarnire il vento”, che si è aggiudicato il Premio letterario nazionale Forum Traiani nel 2022.

L’autrice incontrerà le studentesse e gli studenti nelle scuole superiori “Amaldi” di Statte e “Moscati” di Grottaglie mentre la presentazione del libro a tutta la cittadinanza è programmato nella Biblioteca comunale “Matteo Mastromarino” di Statte e nella Biblioteca comunale “Carlo Natale” di Crispiano, da pochi giorni inaugurata e riaperta al pubblico.

Il testo poetico AVREI VOLUTO SCARNIRE IL VENTO di Grazia Frisina parla di DONNE, creature dimenticate, ripudiate, inascoltate, ma pure amate e inneggiate, che attraversano epoche antiche e moderne, territori reali e fantastici, tra mito, storia, religione, letteratura, arte.

Storie di donne, di coraggio e di cambiamento!

Si potrà dialogare con la Poeta e confrontarsi da donne a donne, ma anche tra stereotipi e ricchezze interpretative plurali, sapendo che la storia e le storie si possono costruire tra mura di libertà e trasparenza. E che dipende solo da noi tutte e tutti.

 

Questo il programma delle iniziative

GENERE IN COMUNE

Progetto "DOMNA"

Martedì 14 Maggio alle ore 17,00 a Crispiano nella BIBLIOTECA DI COMUNITÀ "CARLO NATALE" presentazione del libro di Grazia Frisina

"AVREI VOLUTO SCARNIRE IL VENTO"

Storie di donne, di coraggio e di cambiamento

 

progetto_domna.jpg


genere_in_comune.png

 

 

 

Il sito istituzionale del Comune di Crispiano è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.