PugliaRegione Puglia + TarantoProvincia di Taranto 

Differenziata, al via il 1° marzo la raccolta porta a porta

 

Si comincia giovedì conla consegna della carta e dell’indifferenziato. I contenitori vanno lasciati davanti alle abitazioni dalle 22.00 del giorno precedente alle 8.00.

 

Adesso è ufficiale: il Comune fa sapere che il 1° marzo avrà inizio a Crispiano la raccolta differenziata evoluta dei rifiuti, la cosiddetta porta a porta. In questi mesi i cittadini hanno ricevuto a casa le quattro pattumelle dotate di codici a barre, ma ora si fa sul serio, bisogna iniziare a differenziare nel modo giusto facendo attenzione a poche e semplici regole.

 

Si comincerà quindi giovedì mattina con “carta e cartone” e “indifferenziato”. I contenitori diraccolta hanno diversi colori: l’organico è marrone, l’indifferenziato è grigio, la carta e cartone è blu, la plastica e metalli leggeri è giallo. Questi andranno lasciati sull’uscio delle proprie abitazioni, dalle 22.00 alle 8.00 del giorno di ritiro, attenendosi al seguente calendario di raccolta:

 

Lunedì: ORGANICO - PLASTICA E METALLI LEGGERI

Martedì: INDIFFERENZIATO

Mercoledì: ORGANICO

Giovedì: CARTA ECARTONE - INDIFFERENZIATO

Venerdì: ORGANICO

Sabato: ORGANICO - INDIFFERENZIATO 

 

Il servizio sarà reso nella fase iniziale dalla Castiglia s.r.l. di Massafra. Se al momento una famiglia non avesse ancora ricevuto il kit a domicilio, basta telefonare alnumero 099.8807723 (dalle ore 9.00 alle 12.00) per prenotarne la consegna.

 

 

ALLEGATI

 

icona download Calendario 2017 pdf

icona download RD cartone UnD pdf

icona download Rifiuti ammessi al C.C.R. pdf

icona download POLITES "Speciale Differenziata" pdf

Il sito istituzionale del Comune di Crispiano è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.